Login/Logout

TROPPO FORTI....

Ieri era il giorno della mezza marathona di Verona, la famosa Romeo e Giulietta, che come tutti sappiamo erano due amanti con una storia difficile e tormentata, si dice che nel intimita' amassero baciarsi a lungo e che le loro effusioni cominciassero sempre con il mordicchiare una medaglia raffigurante la bellissima Arena di Verona, da li sguardi complici e sorrisi imbarazzati si trasformarono nel amore che tutti noi conosciamo.....AUGURI E COME SI SUOL DIRE SE SON ROSE FIORIRANNO.....

Dopo questo cenno strorico, nel quale vi prego di non cercare alcun riferimento con fatti realmente accaduti passo a raccontare del singolar tenzone che si e' consumato giusto ieri in terre veronesi sferzate da freddi venti da nord...

I nostri prodi cavallieri si sono comportati da veri "stalloni"  inizierei con il nostro Cavallo pazzo Janos che ha raggiunto l'Arena in 1h29' davvero notevole, inseguito dal "asinello" volante Renzo con !h33' (restando in tema il nostro giovane cavalliere ha avuto tutta la settimana una febbre da ::::llo) a ruota il nostro tecnico volante SER ROBY, con 1h33' ad un tiro di schioppo c'era il nobile Ferrari con un ottimo 1h36'.... 

OH tutti cavallieri, e l'unico asino e' il narratore che lascia per ultima l'unica donzella, della armata Brancaleone, Roby anch'ella si distinse tra mille altre damigelle per il suo volteggiar leggiadro e disinvolto come quasi fosse li per caso.....una farfalla.

DATE RETTA AL NARRATORE VOI CORRETE , E VI DANNATE ED IO QUI A RACCONTARE  A SCRIVERE E A TIFARE....SENZA NEMMENO UN PO' SUDARE....

Vota questo articolo
(0 Voti)

1899 commenti

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Altro in questa categoria:

Calendario Attività / Blog

« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
Vai all'inizio della pagina